Regolamento della scuola

Guarda le norme di comportamento della scuola di teatro SpazioMio e le responsabilità da parte dei soci e degli ospiti.

NORME DI COMPORTAMENTO E RESPONSABILITÀ DA PARTE DEI SOCI E DEGLI OSPITI

 

  1. Il socio o l’ospite deve avere la massima cura dei luoghi dove si tengono le lezioni, della parte esterna, degli arredi, dell’attrezzatura, dei materiali e degli eventuali costumi dati in uso.

  2. Ogni socio o ospite è responsabile dei danni arrecati e il danneggiamento dei locali e del materiale scolastico comporta il risarcimento del danno.

  3. L’associazione Overlord non ha alcuna responsabilità per eventuali oggetti dimenticati o lasciati incustoditi.

  4. È severamente vietato fumare in tutti i locali della Scuola. È buona norma non gettare i mozziconi per terra all’esterno ma utilizzare gli appositi posacenere, nel rispetto del luogo e dell’ambiente.

  5. È severamente vietato l’accesso alla sala magazzino se non esplicitamente richiesto dagli insegnanti.

  6. Si chiede la massima attenzione agli spostamenti con i mezzi nel parcheggio onde evitare danni a cose o persone e in nessun caso l’Associazione è responsabile dei danni arrecati.

  7. I bambini devono essere tenuti sotto stretta sorveglianza degli educatori, genitori o tutori. 

 

ISCRIZIONI AI CORSI E WORKSHOP DI SPAZIOMIO

 

  1. Chiunque ne faccia richiesta sarà ammesso a partecipare ai corsi e workshop di SpazioMio, previa disponibilità dei posti.

  2. Per essere ammesso alle lezioni l’allievo dovrà obbligatoriamente essere iscritto all’ASSOCIAZIONE CULTURALE OVERLORD. La tessera è di € 15 comprensiva di assicurazione e quota associativa ed ha validità annuale dal 1/09 al 31/08.

  3. L’accesso a corsi di livelli avanzati è a discrezione dell’insegnante e della direzione della scuola.

  4. All’atto dell’iscrizione ai corsi gli allievi ammessi dovranno presentare un’autocertificazione di sana e robusta costituzione.

 

LEZIONI – PROVA

 

  1. Le “giornate di lezioni aperte” sono rivolte a chiunque ne faccia richiesta, previa disponibilità di posti ed in base al livello indicato.

  2. A corso iniziato, l’allievo può partecipare massimo a una lezioni a titolo di prova (compresa quella dell’eventuale giornata aperta), per tipologia di corso.

  3. Per poter partecipare a qualunque lezione è obbligatoria la tessera associativa.

  4. In caso di iscrizione ai corsi la quota annuale comprende la lezione prova. 

  5. L’allievo che intende iscriversi al corso, dopo aver svolto la lezione prova, deve darne avviso entro due giorni dall’ultima lezione a cui ha partecipato. In caso contrario l’Associazione libererà il posto riservato all’allievo e potrà accettare altre iscrizioni. In nessun caso avrà diritto al rimborso della quota associativa.

 

 LEZIONI 

 

  1. I corsi seguono il calendario previsto in fase di contratto, e verrà comunicato agli allievi ad inizio anno. 

  2. Non è consentita la presenza di estranei a lezione, compresi i genitori, se non su invito o accordo con l’insegnante. 

  3. L’allievo si prende l’impegno di frequentare il corso con regolarità e puntualità. La facoltà di ammettere alle lezioni gli studenti in ritardo è affidata alla discrezione dell’insegnante. 

  4. Si consiglia abbigliamento comodo e calze antiscivolo.

 

ASSENZE 

 

  1. Le lezioni perse per assenza dell’allievo non prevedono né il recupero né il rimborso delle stesse. 

  2. Le lezioni non svolte per assenza dell’insegnante (malattia o altro) o per cause organizzative della scuola, prevedono il recupero in date da concordare, o la sostituzione con altro insegnante.  

  3. Le assenze immotivate, i continui ritardi, o comportamenti comunque non rispettosi nei confronti del lavoro, dell’insegnante o dei compagni, potranno giustificare l’esclusione dell’allievo dal corso e/o dall'Associazione. In ogni caso non è previsto il rimborso della quota associativa e della quota relativa al corso.

  4. In caso di assenza l’allievo è tenuto a darne avviso all’insegnante o alla direzione. 

 

 MODALITA’ DI PAGAMENTO  

 

  1. Per frequentare le attività di SpazioMio (comprese le lezioni-prova) è obbligatoria l’iscrizione di € 15 non rimborsabili, comprensivi di assicurazione e tessera associativa. L'accettazione del socio dovrà essere autorizzata dal direttivo.

  2. Le quote totali di frequenza dei corsi sono riferite al numero di lezioni annuali (compresi i giorni di lezione prova) e saranno ripartite in tre rate come da contratto iniziale.

  3. Le rate dovranno essere versate entro le date previste o, in caso di assenza giustificata dell’allievo tramite bonifico o Satispay.

  4. In caso di tardato pagamento la direzione può decidere di sospendere la partecipazione alle lezioni dell’allievo fino alla regolarizzazione del pagamento. 

  5. Un pagamento ritardato e ingiustificato per più di due settimane se non concordato con la direzione comporterà una penale di € 5 per ogni settimana di ritardo.

  6. L’allievo inserito a corso iniziato pagherà la quota del corso concordata con la direzione.

  7. Per fratelli e familiari, appartenenti allo stesso nucleo, è previsto uno sconto del 20% sulla quota di corso più bassa. Se i familiari sono più di due si applica il 50% sulla quota più bassa.

 

INTERRUZIONE ANTICIPATA DEL CORSO 

 

  1. L’allievo che intende ritirarsi dal corso dovrà darne tempestiva comunicazione all’insegnante e alla direzione e non avrà in alcun modo diritto al rimborso della quota di iscrizione e dovrà inoltre garantire alla Scuola il pagamento dell’intero corso.