mar 09 ott | SpazioMio - Scuola di Teatro

Corso teatro ADULTI - Livello intermedio

“L’attore è un uccello che con un’ala sfiora la terra, mentre l’altra si staglia nel cielo” (V.Ė Mejerchol'd) Conduce il corso Giovanna Scardoni.
La registrazione è stata chiusa
Corso teatro ADULTI - Livello intermedio

Data e ora inizio, luogo

09 ott 2018, 20:30 – 16 giu 2019, 23:30
SpazioMio - Scuola di Teatro, Via Corte Salvi, 4, 37139 Corte Salvi VR, Italia

Informazioni corso

Insegnante

Giovanna Scardoni

Costo

652,00 € + 15,00 € quota associativa

Modalità di pagamento

Contanti, Bancomat, Satispay, Bonifico

I^ rata il 17/10 da 326,00 € - II^ rata il 12/12 da 163,00 € - III^ rata il 13/02 da 163,00 €

Descrizione

Il corso è condotto da Giovanna Sardoni

Corpo, gesto, parola (livello Intermedio )

Il corso Intermedio si rivolge a chi ha già esperienze di base nella recitazione e vuole approfondire la propria tecnica e la propria capacità di stare sul palco.

L'argomento principale dello studio sarà "la relazione in scena", analizzata e studiata nei suoi aspetti fondamentali:

  • La relazione con il testo teatrale e con le parole del proprio personaggio
  • La relazione con la situazione descritta nel testo
  • Il rapporto con gli altri personaggi e quello con il pubblico

Useremo alcune scene di un capolavoro della letteratura teatrale e ci divertiremo ad essere i personaggi all'interno di quelle scene, scopriremo come i personaggi agiscono da una scena all'altra, come cambiano e perché, quale strategia adottano per ottenere i propri obiettivi.

Capiremo come rendere tutto questo sempre vivo in scena, come essere vivi noi, senza che la nostra recitazione diventi "una parte a memoria" soltanto.

Entreremo cioè nel cuore del teatro e dell'interpretazione, ci alleneremo e sperimenteremo fino a che non ci sentiremo completamente liberi pur rispettando le parole dei grandi autori dei testi teatrali.

Il presupposto fondamentale per compiere al meglio questo percorso è una buona coesione di gruppo.

Crearlo e consolidarlo sarà obiettivo di partenza del percorso annuale.

Lo faremo come al solito giocando, approfondendo al contempo alcune regole e tecniche in vista dell'andata in scena: la biomeccanica non sarà più puro esercizio fisico, ma mezzo che insegna come improvvisare, come proporre, anche autonomamente, un monologo, un dialogo o una scena corale; lo studio della maschera neutra secondo il metodo di Jaques Le Coques, per aiutarci ad approfondire l'equilibrio, il respiro e la libertà dell'immaginazione.

La registrazione è stata chiusa

Fallo sapere ai tuoi amici!

Ti chiediamo di scaricare i documenti allegati e di riconsegnarceli compilati e firmati in originale presso il nostro ufficio o inviarceli a spaziomioteatro@gmail.com